Impudico il mio pensiero

Impudico il mio pensiero
alla tua figura spedito corre
e non l’afferrano le mani,
che tosto la mia bocca serrano
acciocché come improperio
a te non scagli ancora
l’ennesima parola d’amore.

(Salvatore Castrianni, Ladro di Emozioni, Ed. Il Filo, 2006)

https://i1.wp.com/digilander.libero.it/MareMatta/andreas-heumannNU027-485CROSS2.jpg

Annunci

4 thoughts on “Impudico il mio pensiero

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...