La voce (Lalla Romano)

Come impauriti colombi si levano a volo
quando un fanciullo ha gettato tra essi per gioco
manciate di grano;

ma subito tornano lievi e felici a posarsi
ad uno ad uno sul prato e si sazian del cibo:
così i miei pensieri

la cara tua voce disperde se giunge inattesa,
tanto assomiglia al timore la gioia improvvisa
che viene da amore.

(Lalla Romano)

Annunci

2 thoughts on “La voce (Lalla Romano)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

w

Connessione a %s...