A mani vuote

Sì, tornerò a mani vuote
senza tesori da donarti
verrò da te semplicemente
con qualche sillaba strozzata
che in gola poi si sospende.

(Salvatore Castrianni, 2013)

 

 

Annunci

Cerco di scrutare tra le ombre

Cerco di scrutare tra le ombre
che altere sulla terra arsa
si stagliano volti amici
anime un tempo conosciute.

E ripercorrendo questi profili
mi sovviene il tempo fuggito
quelle promesse dimenticate
le carezze lievi e fugaci.

Ma si perdono nei tortuosi
labirinti della mente mia
i ricordi slavati e distanti
e il domani diventa adesso.

(Salvatore Castrianni, “Memorie proibite”, 2013)

 

 

Gli innamorati tacciono

Gli innamorati tacciono
e parlano con gli occhi
bisogno alcuno non hanno
di parole retoriche e spente.

Gli amanti spengono
nel folle delirio dei sensi
le luci pulsanti della notte
e di sé stessi s’illuminano.

(Salvatore Castrianni, “Memorie proibite”, 2013)

 

WordPress.com.

Su ↑